^Back To Top

foto1 foto2 foto3 foto4 foto5

Login Form

Date Corsi-livelli-Scuola Reiki

Webberry Twitter

Assistenza Live Chat

ITPSocialButtons

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Google Plus Badge

Google Plus Page of JoomBoost

Alexa stats and google pagerank

Facebook Like

arte-reiki

L'Arte del Reiki

  

L'Arte del Reiki risiede all'origine di quello che Mikao Usui voleva far capire, ma che l'ego dell'uomo e di tutti quelli che, in percentuale voluta ed in parte non richiesta, hanno trasmesso alle future generazioni un modo errato di guarire con il Reiki.

L'errore basilare per il quale nei miei insegnamenti metto molta enfasi, e' la motivazione e la ragione che determina una malattia, e la ragione per la quale dovrebbe guarire.

Dietro ad ogni malattia risiede una motivazione piu' o meno seria; detto quest, non esiste nel modo piu' assoluto, ne la certezza , ne la garanzia che la persona possa guarire.

Quindi posso affermare con certezza che il Reiki non funziona sempre come sostengono; se fosse cosi' non avremmo bisogno di medicine o di dottori, o di capire perche' una malattia e' presente dentro di noi e come si sviluppa.

 

Nei miei corsi, non esistono i dotati o le persone piu' adatte alla disciplina di Usui; ci sono solo persone che nell'aspetto spirituale sono avanti agli altri, e per questo riescono a capire quello che sta a monte.

Gli aspetti spirituali sono determinanti per qualsiasi motivazione o per quello che dobbiamo andare a trattare, sempre con la dovuta calma interiore e con la speranza che quello che andremo ad affrontare sia nelle nostre capacita' interiori e spirituali.

Niente si guarisce dal nulla e nulla arriva senza una ragione. Coloro che non credono in Dio e nel mondo spirituale, non possono fare reiki, e' come perdere del tempo, e' come non fare parte dell'universo, di un piano d'amore e di altruismo a livello di cuore, che e' fondamentale per essere un Master.

Oggi dopo molti anni che il mio Master mi ha preparato, posso dire con assoluta certezza, che egli non capiva nulla di tutti gli aspetti d'amore e di pieta' che sono facenti parte di un piano di guarigione, che nasce solo dall'amore e non dagli interessi economici che stanno dietro e che tentano di governarlo.
Oggi questo master che sta in prima pagina e che parla d'amore, gli interessa solo il Dio del soldo; specula su tutto anche sul dolore delle persone e per questo non lo condivido e lo rigetto sia come persona, sia come professionista.

Quando facevo reiki, tutti cercavano di inculcarmi il businness che stava dietro al dolore delle persone.

Oggi mi schifo per queste persone, e sono solo dei poveretti che non hanno la minima idea di che cosa gli aspettera' nel mondo spirituale.

 

Per chi crede nell'altruismo senza compromessi e non si aspetta di ricevere nulla in cambio, allora questa e' una persona che puo' fare reiki, gli altri no!

Al mondo ho conosciuto Master meravigliosi che lavoravano in modo silenzioso e che solo l'aspetto d'amore e di dedizione verso gli altri, era la cosa piu' determinante per loro.

Io ringrazio queste persone e le invito a proseguire per un cammino non certo facile e pieno di imprevisti e situazioni che potrebbero fermare il loro splendido intento.

 

Lorenzo Dall'Olio

Reiki Master

 

 

 

La domanda che tutti si pongono all'inizio di un corso Reiki ,e se il Reiki funziona con tutti. Dopo molti anni di lavoro e di armonizzazioni, crescendo come insegnante e come uomo, ho potuto constatare che il Reiki non funziona con tutti. Questo non vuole dire che le persone non siano armonizzate, o che l'energia non fluisce dalle loro mani. La guarigione e' una cosa seria e come tale deve essere trattata. Voi pensate che con il solo Reiki si guarisce? siete convinti che l'energia che scorre da ognuno di voi sia identica? pensate che la malattia deve essere presa come tal? il Reiki e' meccanico?

dopo esservi poste delle domande dovreste capire che tutto cio' ha un senso e che la malattia non può assolutamente guarire solo perché voi state facendo Reiki .

reiki e' qualcosa piu che energia; l'energia e il tutto e fa parte dell'universo e quindi da dio, e voi pensatedi avere il permesso di manipolarla o di esserne canale per essa?

L'Enegia guaritrice segue solo coloro che ne hanno diritto. Solo persone che hanno uno spirito elelevato e che hanno un cuore di amore, possono veramente capire,sentire e contribuire ad una guarigione, ma solo coloro che hanno la qualifica ed il permesso di farlo.

 

IL CONTROVALORE LIBERO DEL REIKI

 

 

 

 

E' incredibile come taluni master, che dovrebbero essere un esempio di correttezza e di altruismo verso gli altri, possano costantemente approfittarsi della buona fede e soprattutto della debolezza delle persone.

Visto e considerato che per questi signori, il Reiki e' una fonte importante economica e non una missione come la intendeva originariamente Usui, e' altresi' chiaro che il principio fondamentale del reiki e' morto.

Dovrebbero donare illimitatamente in modo onesto e chiaro, invece approfittano della debolezza delle persone, che sono alla ricerca di un'ancora della vita; praticamente li mettono in condizione di essere vincolati a loro, soprattutto economicamente, e di non dare assolutamente nulla di quello che il cielop chiederebbe loro: pieta', misericordia,onesta', aiuto onesto e senza alcun secondo fine.

Se proprio volete lasciamo passare l'offerta, che comunque a mio avviso deve essere chiara, ma non si puo' permettere a questi signori, di  soggiogare una persona a livello psicologico, adottando tecniche gia' risapute, come quelle che utilizzano alcune sette o fantomatiche finte religioni.

Per essere piu' chiari, mettono il loro cliente, di fronte ad una situazione per la quale potrebbe metterlo a disagio nei confronti del gruppo, qualora non si metta in competizione , o quantomeno in linea con essi.

Mettendolo in una situazione di non poter condividere l'aspetto dell'importanza, coolegato al corso, esso non puo' in alcun modo decidere in modo personale e libero su quanto ricevuto.

Ecco la parte piu' bella: lo mette in condizione di non capire, ma di ottenere piu' di quello che nel przzo fisso si otterrebbe, con un escamotage psicologico.

"Dammi quanto ritieni giusto in base all'importanza che tu gli hai dato e ricevuto!!!!"

L'offerta essendo in busta con il nome o chiara di fronte a tutti, mette in condizione il donatore di non fare una figura meschina , di quello che non ne ha capito l'aspetto intrinseco del corso, per cui per gli altri lui e' il migliore.

Risultato che paga il doppio di quello che in teoria potrebbe valere, perche' gia' esso non ne avrebbe valore, visto il dolo retroattivo che ne consegue.

Fate un bel giro in internet e guardate i master delle prime pagine e poi potrete confrontarli e capire il loro codice etico.

Dico solo a lor signori, che facendo questo, riceveranno dal cielo, quanto rubato a persone povere ed indifese, per cui non li ammrio e ne copndivido i loro modo finto di donare amore e professionalita!

 

 

Traduttore Google

Creative Contact Form

Contattaci
Scrivici per informazioni o per prenotare un corso
 
 
 

Calendario Eventi Reiki

November 2017
S M T W T F S
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Ultimi eventi Reiki

No events

Video Youtube